30 Settembre 2020

Comune di Napoli: rinviato a novembre divieto circolazione auto inferiori Euro4

comune di napoli auto euro 4traffico lavori

Comune di Napoli: rinviato al 3 novembre 202 il divieto di circolazione per auto inferiori a Euro4 a causa delle avverse condizioni meteo di questi giorni

Comune di Napoli: rinviato al 3 novembre 2020 il divieto di circolazione per auto inferiori a Euro4 a causa delle avverse condizioni meteo di questi giorni.

Ad annunciarlo è il Comune di Napoli tramite una nota diffusa alla stampa questa sera che recita quanto segue:

“Con la delibera n. 193 il 18 giugno 2020 la Giunta ha approvato il programma di azioni per il miglioramento della qualità dell’aria che prevede, tra le altre cose, l’entrata in vigore di misure di limitazione della circolazione veicolare a partire, come ogni anno, dal 1 ottobre e fino al 31 marzo.

Tuttavia a causa di imprevedibili eventi legati alle attuali condizioni di traffico urbano in seguito a dispositivi temporanei dovuti ad interventi di messa in sicurezza di infrastrutture viarie urbane, ad interventi dovuti agli eventi meteorologici estremi dei giorni scorsi in aggiunta ai cantieri stradali già presenti, è stato deciso di posticipare l’entrata in vigore delle misure di limitazione della circolazione veicolare al giorno martedì 3 novembre 2020.

Restano confermate tutte le previste attività di di promozione e sensibilizzazione per migliorare la qualità dell’aria, nonché le azioni per informare sull’uso corretto e responsabile degli impianti di riscaldamento e sull’impatto che essi hanno sulla qualità dell’aria.”

Il dispositivo che entrerà in vigore il 3 novembre pone una forte stretta per la circolazione dei mezzi considerati ecologicamente antiquati.

Infatti la delibera del Comune di Napoli prevede quanto segue:

  • Il divieto di circolazione da lunedì al venerdì di tutte le autovetture e i veicoli commerciali EURO 0 e EURO 1, comprese le auto d’epoca e storica dalle 8,30 alle 18,30 su tutto il territorio cittadino.
  • Il divieto di circolazione nel periodo dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno dal lunedì-venerdì 8,30-18,30 per autovetture e veicoli commerciali categoria N1, N2 e N3 a diesel, di categoria EURO 3 o inferiore e per motoveicoli e ciclomotori di categoria inferiore o uguale a EURO 1.
  • Dal 2021 il divieto è esteso anche alle EURO 4 e ai motocicli e ciclomotori EURO 2 o inferiori.
  • Per questa seconda parte (il divieto dal 1 ottobre al 31 marzo) sono “esclusi anche i “cittadini che hanno realizzato dal 2016 interventi di efficientamento energetico di edifici e impianti di climatizzazione accedendo a forme di incentivazione e contributo previsti dalla normativa”

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il bollettino nazionale: 1851 positivi, 19 i decessi

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie sulla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.